In molti si chiedono a cosa serve l’ellittica, e in questa guida cercheremo di fornirti una risposta completa a questo interrogativo. Dato che si parla di un attrezzo oggi parecchio diffuso anche nelle case degli italiani, è utile spendere del tempo per comprendere quali sono i suoi scopi.

Inoltre si parla di uno strumento da home fitness ricco di vantaggi e di benefici per il corpo, un motivo in più per approfondirne ogni singolo dettaglio.

Funzionamento della Bici Ellittica

L’ellittica è un particolare attrezzo che ha il compito di simulare la camminata o la corsa, attraverso movimenti circolari guidati. Il funzionamento di questo dispositivo è utile per rimettersi in forma, e per farlo senza gravare sulle articolazioni di ginocchia e caviglie. Questo per via del già citato movimento che, essendo guidato, limita al minimo indispensabile lo stress subito dalle articolazioni. Qui è bene specificare che il nome ellittica deriva dal particolare movimento permesso dall’attrezzo, questo spinge infatti le gambe a muoversi in senso circolare o, appunto, ellittico. Usandola nel modo corretto, con una postura idonea, l’ellittica è in grado di regalare un allenamento completo e performante.

La cyclette ellittica viene considerata come uno strumento per l’home fitness completo, dato che consente di dimagrire e di tonificare i muscoli di gambe, braccia e busto. Ancora una volta, questi risultati possono essere raggiunti grazie al movimento di tipo ellittico svolto sui pedali del suddetto attrezzo. Da sottolineare che, al contrario della cyclette, l’ellittica permette di allenare anche le braccia dato che queste vengono mantenute in costante movimento, un movimento che ricorda molto da vicino quello dello sci di fondo. L’attrezzo serve anche per personalizzare il proprio allenamento, adattandolo alle esigenze personali e alla forma fisica di ognuno di noi. Il merito appartiene alla resistenza magnetica o elettromagnetica, che alza il livello di difficoltà delle sessioni a seconda dei propri desideri.

Si parla di un macchinario capace di sollecitare in contemporanea diverse fasce muscolari del corpo. Intanto si allenano tutti i muscoli delle gambe, dai quadricipiti ai bicipiti femorali, insieme ai glutei e ad altre zone importanti come gli addominali. In secondo luogo, l’intensità dell’allenamento per gruppi muscolari dipende dall’uso che si fa di questo strumento. Per farti un esempio, pedalando in senso antiorario vengono favoriti i bicipiti femorali, mentre la pedalata in senso orario stimola di più i muscoli anteriori della coscia. Non solo muscoli comunque, perché l’attività sulla bici ellittica migliora anche le funzioni dell’apparato cardiovascolare. Altri gruppi muscolari allenati sono i pettorali, bicipiti e tricipiti, e il già citato addome. Infine, usando l’ellittica è possibile potenziare la capacità polmonare e attivare il metabolismo, cosa che aumenta la quantità di grassi bruciati favorendo la perdita di peso.

Vantaggi della Bici Ellittica

Molti dei principali vantaggi della bicicletta ellittica li abbiamo già visti, però occorre approfondirli dedicando ad ognuno una piccola voce specifica.

-L’attrezzo tonifica l’80% dei muscoli. Utilizzando questo attrezzo è possibile tonificare la maggioranza dei gruppi muscolari, compresi altri muscoli non citati come quelli delle spalle e i polpacci. Da sottolineare che la postura imposta dall’ellittica fa in modo che i muscoli dell’addome possano contrarsi naturalmente.
-L’ellittica favorisce il sistema cardiovascolare. Uno dei principali vantaggi di questa bici è il potenziamento del muscolo cardiaco, data la stimolazione della circolazione del sangue..
-L’ellittica serve per dimagrire. Come detto, si parla di uno degli attrezzi per l’home fitness più indicati per chi vuole perdere peso. Bastano infatti 30 minuti di esercizi quotidiani per poter bruciare in maniera efficace i grassi superflui. Se da un lato potenziano i muscoli, dall’altro le ellittiche bruciano anche parecchie calorie.
-Replica la corsa senza gravare sulle articolazioni. Il movimento ellittico guidato consente al corpo di simulare la corsa o la camminata, il tutto senza produrre stress sulle articolazioni. Questo la rende perfetta per la preparazione fisica e anche per chi ha bisogno di riabilitazione post infortunio.

Conclusioni

Ora che sai a cosa serve questo attrezzo, devi comunque considerare che bisogna usarlo nel modo corretto. Conta anche capire come scegliere l’ellittica e come comprare il modello più adatto per i tuoi scopi, come per esempio quello pieghevole. Solo così saprai di poter contare su un attrezzo tagliato su misura per le tue esigenze. Inoltre, devi comprendere che un regime alimentare controllato è sempre alla base dell’efficacia dei risultati dati da questo strumento